Stanadyne stringe una nuova partnership con i diesel

Stanadyne e BYC completano l'accordo di alleanza strategica per fornire sistemi di alimentazione diesel common rail integrati per i produttori di motori in Cina e nel mondo

Stanadyne, uno sviluppatore globale di sistemi di iniezione di carburante con sede a Windsor, Connecticut, e BYC (ASIMCO Tianwei) uno sviluppatore di sistemi di iniezione di carburante con sede a Pechino, Cina, hanno annunciato oggi la formazione di un'alleanza strategica per portare i sistemi di carburante diesel common rail (DCR) al mercato globale. Entrambe le aziende, specializzate in elementi di sistemi di alimentazione DCR, fonderanno le loro rispettive competenze per creare sistemi di alimentazione completi e co-branded per i produttori di motori che cercano di utilizzare la più recente tecnologia diesel. Stanadyne condurrà la progettazione della pompa e le pratiche di produzione avanzate per l'alleanza, mentre BYC si concentrerà sulla progettazione di iniettori, unità di controllo elettronico e integrazione dei sistemi.

"BYC e Stanadyne possiedono competenze di base complementari che renderanno più facile per i costruttori di motori nei nostri mercati target adottare rapidamente la tecnologia diesel common rail", dice David Galuska, CEO di Stanadyne. "Riunire le nostre organizzazioni ci permette di produrre congiuntamente sistemi DCR completi con componenti best-of-breed e aiutare i clienti a soddisfare i requisiti di regolamentazione delle emissioni aggressive con una tecnologia appositamente costruita per gestire i combustibili difficili".

L'alleanza Stanadyne-BYC offrirà un portafoglio completo di sistemi per una gamma di motori diesel fino a 600kW. L'alleanza mira a fornire sistemi DCR che sono fatti appositamente per le esigenze dei clienti. "La nostra alleanza sarà specializzata nel lavorare direttamente con i produttori di motori per personalizzare i sistemi per le loro specifiche piattaforme di motori", dice Daniel Liu, direttore generale di BYC. "Il design del sistema Stanadyne-BYC è caratterizzato da un'architettura aperta e flessibile, che ci permette di adattare e integrare facilmente un sistema per soddisfare le esigenze del cliente".

Molti dei principali produttori di motori diesel del mondo usano la tecnologia DCR per soddisfare le severe normative sulle emissioni nei loro mercati. Con gli imminenti cambiamenti normativi in Cina, la domanda sta crescendo per i fornitori nazionali cinesi che possono fornire sistemi DCR e servizi di integrazione per soddisfare i nuovi standard di emissione. "Questa alleanza è di grande importanza strategica per noi. Siamo uniti nel nostro impegno per la crescita e per portare posti di lavoro ad alta tecnologia in Cina", dice il signor Jian Jianxun, presidente del consiglio BYC.

Mentre sia Stanadyne che BYC hanno una forte impronta di progettazione e produzione in Cina, questo accordo porterà i sistemi DCR al mercato globale. "Stanadyne ha capacità di progettazione e produzione in tutte le principali regioni, dice Galuska. "La nostra impronta di produzione combinata ci permette di servire i clienti dove operano, ovunque nel mondo".

Pronto per iniziare?