Il produttore di sistemi di alimentazione continua il successo globale

Il produttore di sistemi di alimentazione continua il successo globale con l'acquisizione di una joint venture in India

Stanadyne LLC, specialista in sistemi di alimentazione, completa una partnership di 15 anni con il conglomerato indiano The Amalgamations Group, in un'acquisizione completa della joint venture amalgami-main Stanadyne, un progettista e produttore globale di sistemi di iniezione del carburante con sede a Windsor, Connecticut, ha annunciato oggi di aver completato l'acquisizione di una joint venture con il conglomerato indiano The Amalgamations Group. In un buyout reciprocamente concordato, Stanadyne diventa l'unico proprietario delle operazioni in India, create dalla joint venture nel 2001 per costruire sistemi di alimentazione diesel.

"Questa acquisizione è davvero una misura del successo e una testimonianza della capacità di Stanadyne di strategizzare ed eseguire opportunità di crescita a livello globale", dice il CEO di Stanadyne David Galuska. "Il gruppo Amalgamations ha naturalmente giocato un ruolo fondamentale nel contribuire al nostro successo in India dal 2001, e abbiamo intenzione di rimanere partner strategici con loro andando avanti".

Stanadyne è entrata nella joint venture come parte di un piano di espansione globale in India e nel Vicino Oriente nei primi anni 2000, scegliendo di collaborare con The Amalgamations Group a causa della loro storia di fare affari in India e della loro esperienza tecnica di ingegneria nei motori diesel. La joint venture ha prodotto una vasta gamma di pompe di iniezione diesel e iniettori nella struttura di Chennai negli ultimi 15 anni e serve i clienti nella regione del Vicino Oriente. La pompa del carburante diesel EcoForce, recentemente annunciata, una nuova pompa del carburante compatta progettata per motori sotto i 50 CV, sarà prodotta in questa sede.

"Stanadyne è stato uno dei migliori partner con cui abbiamo avviato una joint venture nella lunga e storica esistenza della nostra azienda", afferma il signor Venkataramani di The Amalgamations Group, che ha contribuito a creare la joint venture. "La loro conoscenza dei sistemi di alimentazione e la loro dedizione all'ingegneria di precisione sono indicative del successo che abbiamo sperimentato con loro nel loro ingresso nel mercato indiano del diesel".

Il Gruppo Amalgamations, fondato nel 1934 in India, è composto da 47 società e concentra le operazioni sulle industrie di ingegneria, compresa quella automobilistica. Notevoli aziende sotto il loro controllo sono Simpson & Co. Ltd., TAFE Motors and Tractors Ltd. e India Pistons Ltd. Con il cambio di proprietà, l'azienda in India, formalmente conosciuta come Stanadyne Amalgamations Private Limited, diventerà Stanadyne India Private Limited. Stanadyne e The Amalgamations Group prevedono di continuare a lavorare insieme come clienti e fornitori l'uno dell'altro per continuare a servire il mercato indiano dei motori diesel.

Pronto per iniziare?